Pulire i materiali

Pulire i materiali

In evidenza

Negli ultimi anni si è sempre più attenti alle tematiche legate all’ambiente, e si cerca sempre più di adottare comportamenti sostenibili, che possano migliorare molteplici ambiti, tra cui anche quello domestico.

Da non perdere

L’inquinamento è senza dubbio un grave problema per il quale tutti noi possiamo avere un ruolo fondamentale. Pensiamo al corretto riciclo dei materiali, per esempio, tema divenuto centrale negli ultimi anni, tanto da spingere a parlarne con frequenza proprio per creare una maggiore consapevolezza.

Almeno una volta alla settimana arriva il momento di stirare. Ecco che bisogna armarsi di asse e ferro da stiro, organizzare tutti gli abiti ben piegati, avere a portata di mano tutto il necessario e soprattutto munirsi di tanta pazienza.

Ogni volta che si entra in una stanza con pavimenti, superfici, infissi o immobili in legno è innegabile provare un senso di estrema familiarità. Ci si sente proprio coccolati in quel clima accogliente e immersi in quelle venature che portano alla mente ricordi di quando si era più piccoli o di bellissime vacanze in montagna.

Tra gli utensili da cucina che negli ultimi hanno vissuto una fase di utilizzo sempre maggiore nelle case degli italiani troviamo la pietra ollare, una roccia metamorfica di colore verde, grigio o nero prevalentemente impiegata nella creazione di piastre per la cottura di cibi, pentole e padelle.

Quanto è piacevole la sensazione che si prova nel toccare un oggetto in cuoio?
O il profumo che una nuova borsa emana dopo l’acquisto?

Quando si arreda la propria abitazione le richieste sono davvero semplici: materiali non troppo costosi che durino nel tempo. Ovviamente sono pensieri comuni e ragionevoli ma in certi casi sembra davvero di pretendere la luna.

La cucina è il cuore della casa, quel luogo dove possiamo esprimere noi stessi e di cui andiamo particolarmente fieri. In questo particolare momento può essere anche un’area molto trafficata tra smart working e didattica a distanza.

Nessuno può resistere al fascino del denim, il tessuto caratteristico dei jeans, capo che abbonda nel guardaroba di tutti e che non passa mai di moda perché completa perfettamente gli outfit e può essere indossato in qualsiasi circostanza o stagione dell’anno.

“Dentro un raggio di sole che entra dalla finestra, talvolta vediamo la vita nell’aria. E la chiamiamo polvere.”

Non c’è migliore occasione del cambio di stagione per dedicarsi a una pulizia domestica completa e approfondita che deve necessariamente comprendere anche il lavaggio della tappezzeria, elemento d’arredo particolarmente apprezzato negli ultimi anni per la sua capacità di impreziosire l’arredamento della casa vivacizzandolo con fantasie e colori accattivanti.

La pelle è da sempre uno dei materiali più apprezzati negli ambiti della moda e del design, grazie al suo fascino grintoso e alla sua ottima capacità di conservazione nel tempo, anche se nell’ultimo ventennio al suo utilizzo si è affiancato quello dell’ecopelle, un particolare tipo di cuoio a ridotto impatto ambientale da non confondersi con la similpelle di composizi

Il gres porcellanato è un moderno materiale edile realizzato attraverso la compressione di ceramica colorata che si è distinto negli ultimi anni come uno dei protagonisti indiscussi del settore dell’arredamento grazie alla sua estetica pregiata, alla sua elevata resistenza e al costo notevolmente ridotto rispetto a qu

In estate c’è solo una tipologia di calzature che mette d’accordo i gusti di uomini e donne di tutte le età:

Tra le numerose pietre naturali decorative utilizzate nel design d’interni, il marmo è sicuramente una delle più apprezzate, tanto per la sua bellezza e lucentezza, quanto per la sua resistenza e versatilità, caratteristiche che permettono il suo impiego nella creazione di elementi decorativi e rivestimenti di superfici anche per gli ambienti esterni.

Le superfici esterne delle nostre abitazioni sono sottoposte ogni giorno al deterioramento causato non solo dagli agenti atmosferici legati al clima, ma anche dal contatto con sostanze corrosive e altamente nocive come gli escrementi di animali domestici e selvatici, specialmente i volatili.

Rame, ottone e bronzo: metodi diversi per tornare a farli brillare


Rame, ottone e bronzo perdono il loro splendore perché tendono a ossidarsi e una patina opaca e scura li riveste togliendo tutti i bagliori luminosi che li contraddistinguono.

La cesta è piena ed è arrivato il momento di fare il bucato.

Da una parte i colorati, dall’altra i capi delicati, i capi bianchi, la lana e la biancheria intima.

Come fare?
Esistono già molti consigli sul lavaggio a mano oppure in lavatrice su Puliti&Felici:

Un giorno avete preso tra le mani la scatola dei gioielli e avete iniziato a ripensare alla storia di ciascuno di essi: gli orecchini che vi hanno regalato gli zii alla comunione, il braccialetto del diploma che vi hanno dato mamma e papà, gli orecchini per il secondo anno di fidanzamento…

Pagine

La playlist

Le pulizie domestiche sono più divertenti a tempo di musica!

> ASCOLTALA ORA <

Seguici su Facebook

Gentile Visitatore, il presente sito web utilizza cookie di tipo tecnico e cookie di "terze parti". E' possibile prendere visione della privacy policy estesa e gestire l'utilizzo dei cookies secondo le Sue preferenze accedendo alla presente informativa. Proseguendo la navigazione o chiudendo il presente banner, verrà accettata l’impostazione predefinita dei cookies che potrà essere gestita e modificata anche successivamente accedendo alla pagina "gestione dei cookies".
x