Idee per decorare la tavola di Pasqua

Avete invitato parenti e amici per il pranzo di Pasqua a casa vostra?

Volete stupirli, ma siete troppo impegnate e non trovate il tempo per fare qualcosa di speciale?

Ecco qualche piccola idea semplice da realizzare, che potrete delegare anche ai vostri figli, per lasciare i vostri ospiti a bocca aperta!

Se volete creare un’atmosfera gioiosa e colorata approfittatene della bella stagione per preparare la vostra tavola in giardino se potete, altrimenti portate voi i fiori nella vostra casa e vedrete come rinfrescheranno il vostro ambiente!

Cominciamo dai segnaposti: colori, fiori, ma anche uova per restare in tema con il periodo pasquale!

Se in tavola avete degli amanti del vino potete omaggiarli con tre tappi di sughero, legateli con un nastrino in raso e aggiungeteci un fiorellino che risalterà sul colore tenue del sughero. Un’idea facile e veloce, ma di grande effetto!

Fonte: Less is Sexy

(Fonte: Less is sexy)

Se siete più tradizionali e volete usare le uova, potete optare per un segnaposto romantico: bollite le uova e una volta raffreddate dipingetele di bianco.

Usate del tulle o del pizzo che potete acquistare in merceria (quelli che vengono usati anche per le bomboniere) e legatelo all’ovetto con un nastrino rosa.

Infine attaccate al nastro il biglietto con il nome della persona.

http://iocontemporanearetro.blogspot.it/

(Fonte: iocontemporanearetro)

Se non riuscite a fare un salto in negozio a recuperare il materiale e non ne avete a disposizione in casa potete sempre colorare di diversi colori le uova e dipingere i nomi degli invitati!

Una soluzione semplice, ma sempre efficace! 

(Fonte: Donnaclick)

Se avete un po’ di tempo potete usare i bastoncini da cucina su cui incollare delle gallinelle in carta che avrete precedentemente tagliato e colorato, su cui riporre i nomi degli ospiti (solo se non avete invitati permalosi mi raccomando!)!

Un’idea simpatica che può essere realizzata anche dai vostri figli!

(Fonte:Cartoncinomio)

E se volessimo unire fiori e uova?! Ne uscirebbe un segnaposto molto delicato e romantico! Svuotate il vostro uovo facendo molta attenzione, dipingetelo usando una tinta pastello, fate due buchi nelle estremità e infilateci un tulipano. Ecco qui il risultato:

(Fonte: Consumosocial)

E come centrotavola?! Se avete poco tempo abbondate con i fiori, potete raccoglierli direttamente dal giardino oppure farvi dare un mazzetto di ortensie o gerbere dal vostro fioraio di fiducia!

Prendete un vaso trasparente versate acqua, alcuni petali e mettete delle mele o delle fette di arance. Stupite?! Guardate voi stesse il risultato!

(Fonte: Donnaclick)

Oppure semplicemente potete usare un mazzo di fiori colorati, magari uno di un colore diverso dall’altro!

(Fonte: www.aiafood.com)

(Fonte: Desainer)

Non possono invece mancare le uova! Non riuscite proprio a dipingerle?! Non preoccupatevi, naturali andranno benissimo, riposte in vasetti bianchi in ceramica.

È la moda del momento! Se invece avete tempo per dipingerle perché non colorare in tinta con tovaglia e segnaposti?! 

Magari usando delle fantasie floreali.

(Fonte: Finedininglovers)

Infine non può mancare il ramo di pesco. Appendeteci le vostre uova (possibilmente vuote) e nastrini in raso a volontà!

La tavola è servita, la vostra quindi come sarà?!

(Fonte: Desainer)

 

Possono interessarti anche questi articoli: 

La playlist

Le pulizie domestiche sono più divertenti a tempo di musica!

> ASCOLTALA ORA <

Seguici su Facebook

Gentile Visitatore, il presente sito web utilizza cookie di tipo tecnico e cookie di "terze parti". E' possibile prendere visione della privacy policy estesa e gestire l'utilizzo dei cookies secondo le Sue preferenze accedendo alla presente informativa. Proseguendo la navigazione o chiudendo il presente banner, verrà accettata l’impostazione predefinita dei cookies che potrà essere gestita e modificata anche successivamente accedendo alla pagina "gestione dei cookies".
x