Il bucato post vacanze

Puliti&Felici - Il bucato post vacanze

Welcome back.

Siete rientrati? Come sono andate le vacanze?

Qualsiasi cosa abbiate fatto, qualsiasi destinazione abbiate visitato…

una cosa vi aspetta: il bucato di fine vacanze.

 

(Per quelli che non sono ancora rientrati - beati loro - tenevi pronti, perché non ci si scappa!)

 

Non disperiamo e procediamo per gradi.

 

DIVIDERE IL BUCATO

Il primo step fondamentale  è suddividere i capi in modo da ottimizzare i lavaggi: colorati delicati, salviette e asciugamani, biancheria intima, jeans e pantaloni, eventualmente camicie o abiti…Una volta effettuata questa divisione procediamo con i primi bucati e nel frattempo possiamo mettere a mollo i costumi (a questo proposito abbiamo scritto anche un paio di settimane fa…link…).

Ciabatte, infradito, e scarpe leggere (se possibile e a seconda del materiale di cui sono fatte) meriterebbero una sciacquata.

 

ATTENZIONE AI DETERSIVI

Il lavoro di suddivisione ottimizza anche l’uso della lavatrice. Ricordiamoci di alcune regole di base: le temperature molto alte sono certamente efficaci, ma producono stress sui tessuti e aumentano i consumi. Inoltre i capi delle vacanze sono così belli colorati che sarebbe un peccato rovinarli. Provate quindi a lavare a bassa temperatura.

Il grado di intensità dello sporco determina anche un dosaggio maggiore o minore di detersivi: in questo dovreste regolarvi anche in base ai dosaggi raccomandati dal produttore di detersivo e alla vostra esperienza.

La durezza dell’acqua incide sull’efficienza dei tensioattivi sul substrato di sporco; per questo vi rimandiamo al post di tempo fa sulla durezza. (link)

Infine l’utilizzo di ammorbidenti, igienizzanti, anticalcare, ecc…ottimizzano il lavaggio e l’operato della lavatrice. In più, essendo ancora caldo, la centrifuga può essere leggermente abbassata, perché il bucato si asciuga in fretta…

 

Niente paura: un po’ di pazienza e nel giro di poco tempo saremo riusciti a completare l’opera.

Nel frattempo, pensiamo alle splendide giornate di vacanza.

Possono interessarti anche questi articoli: 
Oggi vi presentiamo Serena, conosciuta sul web come Bismama, che ha deciso di partecipare al progetto di Puliti e Felici riservandoci un post...
È già passato un anno dal primo post e sono successe un sacco di cose: abbiamo scritto di tanti argomenti diversi, abbiamo ospitato interessanti interventi di ...

La playlist

Le pulizie domestiche sono più divertenti a tempo di musica!

> ASCOLTALA ORA <

Newsletter

Abbonati alla newsletter di Puliti&Felici, riceverai ogni 4 mesi I migliori articoli da Puliti&Felici selezionati per te dalla redazione Contenuti extra e servizi in esclusiva

Seguici su Facebook

Gentile Visitatore, il presente sito web utilizza cookie di tipo tecnico e cookie di "terze parti". E' possibile prendere visione della privacy policy estesa e gestire l'utilizzo dei cookies secondo le Sue preferenze accedendo alla presente informativa. Proseguendo la navigazione o chiudendo il presente banner, verrà accettata l’impostazione predefinita dei cookies che potrà essere gestita e modificata anche successivamente accedendo alla pagina "gestione dei cookies".
x