Si è concluso il nostro Puliti&Felici in tour: che cosa abbiamo scoperto parlando con voi

Di fronte alla lavatrice abbiamo tutti gli stessi dubbi, lavare il bucato a 30° o fargli fare un giro a 360°
La redazione

 

Quando tre anni fa abbiamo  ideato il progetto “Puliti&Felici in tour” e – successivamente – “CasalinghiDoc”, avevamo il profondo desiderio di confrontarci direttamente con i nostri lettori (e non) per conoscerne le abitudini nella cura della casa e il livello di conoscenza delle principali regole di sicurezza nell’uso dei prodotti detergenti.

Abbiamo lavorato insieme a persone splendide: Carlo Presotto, Meryem di meryemamato.it a Palermo, Roberta di La Petit Robi Noire e Andrea di andreacesaro.com , Martina di Armoire Des Modes a Roma, Gloria de La Borsa di Mary Poppins, Gloria di Vita su Marte e Gaia di Sgaialand Magazine a Padova.

Cosa abbiamo scoperto
Che davanti alla cura della casa c’è una certa uniformità nell’attenzione e nelle scelte, ma che non sono sempre chiari alcuni principi fondamentali per approcciarsi al mondo della detergenza in modo sostenibile e sicuro. 

Ecco cosa vi abbiamo chiesto: 

- Dove riponi i detersivi  in casa? 
Ce lo aspettavamo, lo ammettiamo: sotto il lavello, accanto al lavandino, sopra la lavatrice sono state alcune delle risposte più frequenti.  Tutti i detersivi vanno riposti in alto fuori dalla portata dei bambini, possibilmente conservati all’interno di un mobile con anta e chiave.
Ospiti con figli, animali domestici e voi stessi sovrappensiero non dovrebbero avere accesso facile ai prodotti detergenti che sono sicuri se utilizzati seguendo pedissequamente le indicazioni riportate in etichetta. 

- A che temperatura lavi il bucato? 
Ciascun capo avrà riportate in etichetta le indicazioni corrette di lavaggio. Sappiate comunque che la i  detersivi ora è efficace già a basse temperature e quindi  30° saranno sufficienti per la maggior parte del vostro bucato. Questa accortezza vi permetterà di risparmiare e fare del bene all’ambiente. 

- Riconosci queste icone?

Ve lo diciamo subito: NO, non vuol dire “Divieto di bambino” né “l’avete messo troppo in alto”.
Questa icona ha un significato ben preciso e si ricollega al primo quesito: “Tenere in alto lontano dalla portata dei bambini”. 
I detersivi non sono giocattoli, quindi non devono essere raggiungibili per motivi altri se non quelli per i quali sono stati prodotti e devono essere utilizzati in modo consapevole, solo dopo aver letto accuratamente le raccomandazioni riportate sull’etichetta. 

Sì, è proprio un simbolo di pericolo, ma non generico: se lo trovate su uno dei vostri prodotti detergenti significa che può essere irritante per la pelle e per gli occhi
Prestate dunque attenzione nel suo utilizzo. 

Volete saperne di più? Qui troverete alcuni approfondimenti sui temi trattati:

Detergenza e sicurezza la strada migliore e la prevenzione
Icone di sicurezza: un importante riepilogo
Icone di sicurezza 
Cosa vuole dire questa icona di sicurezza?
Simboli di pericolo
Impariamo a riconoscere i simboli di pericolo
L’etichetta è il manuale delle istruzioni dei prodotti detergenti
Pulito sicuro 
Usare meglio la lavatrice
Meglio 30°

Continuate a seguirci e farci domande sulla sicurezza della casa scrivendo a redazione@pulitiefelici.it 

Ringraziamo di cuore il Comune di Palermo, il Comune di Napoli, il Comune di Roma, il Comune di Bologna e il Comune di Padova per averci accolti in città per realizzare questo progetto.

 

 

La playlist

Le pulizie domestiche sono più divertenti a tempo di musica!

> ASCOLTALA ORA <

Newsletter

Abbonati alla newsletter di Puliti&Felici, riceverai ogni 4 mesi I migliori articoli da Puliti&Felici selezionati per te dalla redazione Contenuti extra e servizi in esclusiva

Seguici su Facebook

Gentile Visitatore, il presente sito web utilizza cookie di tipo tecnico e cookie di "terze parti". E' possibile prendere visione della privacy policy estesa e gestire l'utilizzo dei cookies secondo le Sue preferenze accedendo alla presente informativa. Proseguendo la navigazione o chiudendo il presente banner, verrà accettata l’impostazione predefinita dei cookies che potrà essere gestita e modificata anche successivamente accedendo alla pagina "gestione dei cookies".
x