Pulire lo spazzolino elettrico

Puliti&Felici - Pulire lo spazzolino elettrico

È ormai accertato che l’utilizzo dello spazzolino elettrico abbia un effetto positivo sulla nostra igiene dentale. Meno fatica, denti più sani e protetti più a lungo.

Per chi di voi ha già effettuato il passaggio dallo spazzolino normale a quello elettrico, vogliamo ricordare che anche la pulizia dello spazzolino elettrico è fondamentale per una corretta igiene dentale.

Qui trovate alcuni pratici consigli per ottimizzarne l’uso.

 

COME POSIZIONARE LO SPAZZOLINO

Non tutti gli spazzolini elettrici hanno una base, resta il fatto che la posizione ideale per collocare lo spazzolino dopo l’uso sia quella verticale. Meglio tenere lo spazzolino lontano da eventuali fonti di germi quali asciugamani, accappatoi o servizi igienici: in questo modo evitiamo qualsiasi tipo di contaminazione.

ASCIUGARE E COPRIRE LA TESTINA

Al termine dell’uso, il modo più corretto per mantenere lo spazzolino pulito e in perfette condizioni igieniche è quello di asciugarlo scrupolosamente e di coprire la testina. In effetti i germi che contaminano lo spazzolino, trovano nelle gocce d’acqua residue il proprio habitat ideale per proliferare.

DENTIFRICIO E ALONI

Un segnale della necessità di pulire lo spazzolino è dettato da piccoli aloni che si formano e che segnalano la presenza di acqua che si è asciugata e sedimentata sulla superficie dello spazzolino. Ciò spesso indica la presenza di germi. Meglio intervenire. Immergete periodicamente le testine in acqua ossigenata o utilizzate le pastiglie per la disinfezione degli apparecchi dentali per disinfettarli e assicurare la massima igiene. Fate comunque attenzione che nessun liquido coli verso le batterie perché ne facilita l’ossidazione.

 

E ora, sorridiamo a questa splendida giornata di primavera!

Linda

Possono interessarti anche questi articoli: 
Non sottovalutiamo la durezza dell’acqua: è una delle principali cause della perdita di efficienza di lavatrice e lavastoviglie nel lungo periodo ed è importante per la qualità del lavaggio....
Oggi vi presentiamo Elena di Mamma che Caos che ha deciso di partecipare al progetto di Puliti e Felici riservandoci un post con i suoi consigli per la...

La playlist

Le pulizie domestiche sono più divertenti a tempo di musica!

> ASCOLTALA ORA <

Seguici su Facebook

Gentile Visitatore, il presente sito web utilizza cookie di tipo tecnico e cookie di "terze parti". E' possibile prendere visione della privacy policy estesa e gestire l'utilizzo dei cookies secondo le Sue preferenze accedendo alla presente informativa. Proseguendo la navigazione o chiudendo il presente banner, verrà accettata l’impostazione predefinita dei cookies che potrà essere gestita e modificata anche successivamente accedendo alla pagina "gestione dei cookies".
x