Come pulire la moka del caffè

Il gorgoglio dell’acqua, gli sbuffi del fumo che escono dal beccuccio, e il profumo dell’aroma del caffè che invade la casa. Quanto vi è familiare questo rituale mattutino?

Quanti di voi, però, dopo aver usato la caffettiera la ripuliscono? Sull’argomento si dibatte sempre animatamente: chi sostiene che la moka non debba mai essere lavata perché i residui del detersivo rovinerebbero l’aroma del caffè, chi addirittura inserisce ogni pezzo in lavastoviglie sostenendo un ottimale risultato in termini di pulizia!

Vediamo cosa fare!

La parte superiore della caffettiera, quella che contiene il caffè mano a mano che sale, si macchierà per l’appunto dell’amatissima bevanda. Se sciacquata subito dopo, sarà pronta per i prossimi usi.

La parte inferiore invece, costituita dal filtro e dalla guarnizione in gomma, se non pulita può portare a problemi di funzionamento.

La pulizia ordinaria consiste in risciacquare sempre con dell’acqua queste parti, ma saltuariamente vi consigliamo di procedere con una pulizia più approfondita togliendo sia la guarnizione che il filtro. Potrete lavarli con una spugnetta e detersivo oppure inserirli in lavastoviglie. 

Qualora scegliate quest’ultima opzione fate attenzione:  se la vostra moka è fatta in alluminio potrebbe restare opaca.

Infine ricordatevi che nella caldaia della caffettiera (la parte in cui inserite l’acqua) si deposita il calcare. Potete lavarla con un apposito prodotto per eliminare le incrostazioni.

Un ultimo suggerimento dedicato ai veri puristi:  vi consigliamo di buttare via il primo caffè fatto dopo aver pulito la moka. 

Possono interessarti anche questi articoli: 
Parenti, amici, conoscenti, amici dei figli, nuovi nati e ancora brindisi, cenoni di Natale e di Capodanno. Voi come siete uscite da questo periodo natalizio decisamente impegnativo? Ne siete...
Buongiorno a tutti,è stato traumatico il rientro? Prima che facciate la spesa seriamente, vi consigliamo di approfittarne per fare un lavoro un po’ noioso che...
Il centrifugato o più comunemente noto come centrifuga è il succo di frutta /verdura che otteniamo dall’elettrodomestico omonimo. I robot da cucina, in realtà,...
Fra gli elettrodomestici da cucina ecco un grande jolly: il frullatore.
...
Arriva il momento in cui ci accorgiamo che la cappa della cucina non aspira bene. Beh, è ora di pulirla o di sostituire il filtro…è anche un segnale che forse avremmo dovuto farlo prima,...

La playlist

Le pulizie domestiche sono più divertenti a tempo di musica!

> ASCOLTALA ORA <

Newsletter

Abbonati alla newsletter di Puliti&Felici, riceverai ogni 4 mesi I migliori articoli da Puliti&Felici selezionati per te dalla redazione Contenuti extra e servizi in esclusiva

Seguici su Facebook

Gentile Visitatore, il presente sito web utilizza cookie di tipo tecnico e cookie di "terze parti". E' possibile prendere visione della privacy policy estesa e gestire l'utilizzo dei cookies secondo le Sue preferenze accedendo alla presente informativa. Proseguendo la navigazione o chiudendo il presente banner, verrà accettata l’impostazione predefinita dei cookies che potrà essere gestita e modificata anche successivamente accedendo alla pagina "gestione dei cookies".
x