Detergenza e Sicurezza: la strada migliore è la Prevenzione!

Ogni tanto ricordarlo fa bene: i prodotti per le pulizie sono sicuri se utilizzati in maniera corretta e custoditi in luoghi opportuni.

Ecco un vademecum di tutte le regole da seguire per una casa pulita e a prova di bambino!

- TENERE I PRODOTTI PER LA PULIZIA E LA MANUTENZIONE DELLA CASA LONTANI DALLA PORTATA DEI BAMBINI: lo scriviamo in grande perché è la prima regola da ricordare e la più facile da trasgredire. I mobili sotto il lavandino della cucina o del bagno NON sono i luoghi corretti nei quali conservare i detersivi e nemmeno il pavimento del ripostiglio o del sottoscala! Le confezioni dei prodotti vanno riposti in ALTO e chiusi in un armadietto in modo tale che i bambini, anche in punta di piedi o sopra una sedia, NON possano raggiungerli.

- Prodotti per la casa e confezioni: NON travasare MAI (e con MAI intendiamo proprio MAI)  i detersivi in  contenitori differenti da quelli acquistati; in particolar modo vanno evitate assolutamente bottiglie finite di bibite, acqua o altri prodotti alimentari noti. È facile confondersi e ingerire sostanze chimiche quando non si è a conoscenza di un cambio confezione: per tutelare la salute dei nostri cari è fondamentale seguire questa semplice regola!

- Le etichette sulle confezioni: un altro motivo per cui non si deve MAI travasare un prodotto in una confezione impropria è la perdita delle preziose informazioni riportate sull’etichetta, ovvero i simboli di pericolo nonché le indicazioni utili in caso di incidente.

I tappi di sicurezza: le confezioni dei prodotti per la casa hanno una speciale chiusura di sicurezza studiata per impedire l’accesso al contenuto da parte dei bambini . Se chiusi correttamente e non manomessi hanno un’importante funzione di tutela della salute.

- La pulizia dei contenitori e corretta conservazione: mantenete puliti i contenitori dei prodotti per la casa. É utile prevenire il contatto accidentale con le sostanze chimiche da parte di adulti e bambini. Per lo stesso motivo: non bucate, rompete o tagliate le confezioni!

- L’educazione del bambino: condividete con i bambini il significato dei simboli di pericolo posti sulle etichette dei prodotti di pulizia della casa. È importante che siano consapevoli dell’uso corretto dei detersivi!

Non mescolate MAI i prodotti tra loro! Ricordate che ogni prodotto è derivato da uno studio accurato, che ha superato controlli severissimi e ha ottenuto certificazioni ministeriali prima di essere immesso nel mercato. La commistione di prodotti diversi invece può generare reazioni chimiche non opportune e non sicure per l’uomo: non fate gli stregoni a casa! Ogni prodotto ha il suo scopo, le sue regoleprecauzioni di utilizzo!

- Sciacquatevi le mani dopo l’uso di un prodotto: evitate in tutti i modi il contatto con pelli sensibili e con gli occhi e, se ciò avviene, lavate abbondantemente con acqua.

- Areate i locali in cui avete utilizzato i prodotti per la detergenza: aprite porte e finestre Per un regolare ricambio d’aria.

- Non ingerite i prodotti per le pulizie e la manutenzione! Non sono commestibili! Qualora un vostro caro lo abbia fatto, contattate immediatamente un medico, ma non fatevi prendere dal panico. Spaventare l’altra persona è inutile!

- Non provocate il vomito in caso di ingestione! Non fate percorrere al prodotto per le pulizie due volte lo stesso tratto gastroesofageo, peggiorereste solo le cose!

- Non improvvisate in caso di ingestione di prodotti per le pulizie! Non fate bere ai vostri cari alcuna bevanda, né tanto meno il latte e non inventate alcun rimedio casalingo. Recuperate piuttosto tutte le informazioni utili da comunicare tempestivamente a un medico o a un centro antiveleni:

Di che prodotto si tratta? A cosa serve?

Quale quantità è stata ingerita o quanta ne è rimasta nella confezione in seguito all’ingestione?

In che modo la persona è venuta a contatto con  la sostanza chimica? È stata bevuta o inalata? È entrata in contatto con pelle e/o mucose?

Da quanto tempo è avvenuto il fatto?

Vi sono dei sintomi visibili: pelle e bocca arrossata, bruciori, pianto, comportamento strano?

NON perdete tempo! In caso di emergenza contattate il Centro Antiveleni di Milano – Azienda Ospedaliera Niguarda Ca’ Granda al numero 02 66 101029 oppure il 118 (Emergenza sanitaria).

Per qualsiasi informazione è possibile contattare Assocasa al numero 02.34565236.

 

Ricordate: la prevenzione è la migliore precauzione da prendere!

Ascoltate con attenzione il video della Dott.ssa Davanzo, Direttore del Centro Antiveleni dell'Ospedale Niguarda di Milano, per avere utili consigli sull’uso sicuro dei prodotti per la casa, soprattutto in presenza di bambini.

La playlist

Le pulizie domestiche sono più divertenti a tempo di musica!

> ASCOLTALA ORA <

Seguici su Facebook

Gentile Visitatore, il presente sito web utilizza cookie di tipo tecnico e cookie di "terze parti". E' possibile prendere visione della privacy policy estesa e gestire l'utilizzo dei cookies secondo le Sue preferenze accedendo alla presente informativa. Proseguendo la navigazione o chiudendo il presente banner, verrà accettata l’impostazione predefinita dei cookies che potrà essere gestita e modificata anche successivamente accedendo alla pagina "gestione dei cookies".
x