Curare il giardino e il terrazzo in estate

“Mi chiedi perché compro riso e fiori?
Compro il riso per vivere e i fiori per avere una ragione per cui vivere.”
 

Confucio

 

Amate i fiori, il giardino e il giardinaggio tutto? Prendersi cura delle piante è un’attività piacevole e rilassante per chi ha l’attitudine al pollice verde. Ecco un piccolo decalogo di Puliti & Felici per accudire le vostre piantine nel modo giusto.

1 – Innaffiare le piante: l’acqua è vita ed è fondamentale anche per le nostre piante. Ricordatevi di innaffiarle la mattina presto e la sera, quando il sole non è alto per evitare che l’acqua non evapori per il troppo caldo o generi uno scompenso termico nel vostro angolo verde.

2 – L’esposizione al sole delle piante: in base alle caratteristiche di ogni singola pianta, potreste dover spostare il vaso in una zona più o meno esposta alla luce solare e alle temperature.  Per essere sicuri del trattamento da riservare a ogni singola pianta, consultate il cartellino illustrativo di cui le piante sono generalmente dotate quando si comprano. Rivolgetevi, in alternativa, al vostro vivaista di fiducia.

3- Rimuovere la polvere dalle foglie: anche le foglie delle piante vanno pulite dalla polvere! Per farlo, utilizzate un panno umido: così facendo toglierete la polvere e lo smog depositatisi sulla  loro superficie.

4 – Chi disturba? La quiete delle vostre piantine va salvaguardata. In che modo? Verificate ed eventualmente rimuovete dalla radici le piante erbacee infestanti. In questo modo eviterete che si sviluppino fino a creare fiori e semi.

5 - Concimazione: l’acqua è fondamentale sì, ma le continue innaffiature potrebbero aver fatto perdere al terreno parte della sua ricchezza di sali. Come fare quindi? Nessun problema! Basterà provvedere all’integrazione di concimi organici e minerali.

6 – I cactus e le piante grasse : se il vostro giardino/terrazzo pullula di piantine grasse attenzione al meteo! Se le temperature si abbassano al di sotto dei 20 gradi o se dovessero esserci dei fitti temporali riparate in casa le vostre piantine.

7 – Ti aiuto a crescere: per favorire la crescita e il nuovo sviluppo delle piante e per alleggerirne il peso ti consigliamo di cimare le piante rampicanti sempreverdi come le rose e le siepi.

8 – Prestare attenzione agli insetti infestanti: temperatura elevata e umidità delle irrigazioni potrebbero richiamare l’attenzione di insetti anche nocivi per le vostre piante. Tutelatele con i corretti prodotti.

9- 3,2,1 raccolta! Se le vostre piantine in estate producono una copiosa quantità di semi, raccoglieteli!

10 – E in autunno? Provvedete a piantare conifere, fiori tardivi e tutto quanto potrà produrre frutti autunnali.

Che cosa aspettate? Indossate i guanti, munitevi di innaffiatoio, grembiule e tutto il necessario per diventare degli ottimi giardinieri.

E se avete ancora qualche dubbio, scrivete a redazione@pulitiefelici.it

La playlist

Le pulizie domestiche sono più divertenti a tempo di musica!

> ASCOLTALA ORA <

Newsletter

Abbonati alla newsletter di Puliti&Felici, riceverai ogni 4 mesi I migliori articoli da Puliti&Felici selezionati per te dalla redazione Contenuti extra e servizi in esclusiva

Seguici su Facebook

Gentile Visitatore, il presente sito web utilizza cookie di tipo tecnico e cookie di "terze parti". E' possibile prendere visione della privacy policy estesa e gestire l'utilizzo dei cookies secondo le Sue preferenze accedendo alla presente informativa. Proseguendo la navigazione o chiudendo il presente banner, verrà accettata l’impostazione predefinita dei cookies che potrà essere gestita e modificata anche successivamente accedendo alla pagina "gestione dei cookies".
x