Pulizia dell’ufficio

Puliti&Felici - Pulizia dell’ufficio

Dato che trascorriamo gran parte della nostra giornata al lavoro, abbiamo pensato di dedicare un po’ di attenzione alla pulizia dell’ufficio. Quello della pulizia professionale è un ambito molto ampio e cercheremo di affrontarlo a più riprese.

 

Iniziamo con queste considerazioni.

 

AMBIENTE DI LAVORO

In generale, parlando di ufficio, va fatta una distinzione macro: la pulizia intesa come igiene e la pulizia intesa come cura degli effetti personali.

 

La cura della salute negli ambienti di lavoro e nei servizi è uno degli aspetti coperti da norme di legge.

Ci riserviamo di trattare in modo più approfondito ed esaustivo quest’ambito, che è di grande importanza.

 

Anticipiamo che la pulizia dell’ufficio è solitamente effettuata da società specializzate, che si fanno carico di lavori ordinari come aspirazione della polvere, lavaggio pavimenti, igienizzazione sanitari e pulizia delle attrezzature e dei piani di lavoro allo scopo di garantire a chi frequenta questi luoghi condizioni di vita adeguate. I prodotti utilizzati sono specifici e hanno un’azione pulente e igienizzante mirata per luoghi molto frequentati.

 

PULIZIA ALLA SCRIVANIA

A parte le pulizie generali, in ufficio ci sono alcuni ambiti dei quali dobbiamo occuparci personalmente. In che condizioni è la vostra scrivania? Avete piantine, foto, fogli sparsi…oppure tenete le foto personali…ogni tanto vi ricordate di pulire la tastiera del computer?

Vi consigliamo, almeno una volta al mese, di spostare le vostre cose e di curare l’ordine, la pulizia e anche l’igiene di tutte le parti più nascoste, che spesso vengono trascurate anche per rispetto della disposizione che avete dato.

Prestate particolare attenzione alla tastiera, nella quale possono insediarsi batteri e germi. Dotatevi di una bomboletta di aria compressa e soffiate via lo sporco e la polvere che si può annidare nelle fessure. Passate (a computer spento) tutte le superfici con un panno sul quale avete spruzzato del detersivo per superfici. Saltuariamente, per una salvaguardia ulteriore, potete utilizzare un prodotto disinfettante.

Per la pulizia dello schermo, che vi consentirà anche una visione ottimale e meno affaticante, utilizzate un detersivo per vetri, facendo attenzione alle avvertenze, per evitare di danneggiarlo.

 

E questo è solo l’inizio…

Possono interessarti anche questi articoli: 
Ancora non abbiamo avuto occasione di parlare degli animali domestici.È un capitolo bellissimo, molto appassionante e strettamente legato alle pulizie di casa.
Non vi capita mai di pensare: quand’è l’ultima volta che ho pulito le tende? Oppure da quanto tempo non sbrino il freezer…E’ così che, per darvi una mano, abbiamo...

La playlist

Le pulizie domestiche sono più divertenti a tempo di musica!

> ASCOLTALA ORA <

Newsletter

Abbonati alla newsletter di Puliti&Felici, riceverai ogni 4 mesi I migliori articoli da Puliti&Felici selezionati per te dalla redazione Contenuti extra e servizi in esclusiva

Seguici su Facebook

Gentile Visitatore, il presente sito web utilizza cookie di tipo tecnico e cookie di "terze parti". E' possibile prendere visione della privacy policy estesa e gestire l'utilizzo dei cookies secondo le Sue preferenze accedendo alla presente informativa. Proseguendo la navigazione o chiudendo il presente banner, verrà accettata l’impostazione predefinita dei cookies che potrà essere gestita e modificata anche successivamente accedendo alla pagina "gestione dei cookies".
x