10 buone abitudini che fanno sentire a tuo agio nella tua casa

di Elena Dossi - rinchiudetely.it 


Imparare a prendersi cura della propria casa, gestire il tempo e lo spazio nel modo più congeniale a noi e alla nostra famiglia vuole dire avere più tempo per fare tutte quelle attività che ci rendono felici e che spesso per via del “non ho tempo” ci troviamo a trascurare. 
Una casa organizzata e pulita è più bella da vivere e ci garantisce tutto il comfort di cui abbiamo bisogno fra le mura domestiche. Il che, per come la vedo io, non vuol certo dire avere case patinate, da rivista, quasi come se no le vivesse nessuno, ma più che altro trovare soluzioni funzionali, creative e belle, che rendono la vita in casa e fuori più serena e piacevole per tutti. 
Se anche tu desideri una casa accogliente e semplice da gestire anche con poco tempo a disposizione prova a creare una routine fatta di piccole quanto efficaci abitudini quotidiane.

Te ne propongo 10:

  1. Rifai il letto quando ti svegli la mattina. Prima apri le finestre e fai prendere aria alla stanza, bastano pochi minuti, tira bene indietro le coperte evitando di arruffarle frettolosamente e poi fai il letto. Questa semplice operazione ti garantirà ore di sonno tranquille e serene senza piedi scoperti. Inoltre lasciare la propria stanza in ordine prima di uscire di casa ti farà iniziare la giornata con il piede giusto e ti renderà più produttivo. 
     
  2. Non lasciare la tazzina del caffè nel lavello. Non so se tua sia abituato a fare colazione a casa, io non potrei uscire senza prima aver assunto una generosa dose di caffeina. Dopo aver fatto colazione abituati a riporre le stoviglie utilizzate direttamente in lavastoviglie o se non hai la lavastoviglie lavale. La trascuratezza genera trascuratezza, non questa tazzina può diventare l’inizio di una pila infinita di piatti e cose da lavare. 
     
  3. Asciuga bene i rubinetti in bagno e in cucina. Ogni volta che usi l’acqua in bagno o in cucina abituati ad asciugare rubinetto e lavandino con un panno. Le prime volte potrebbe sembrare un’inutile scocciatura, ma un lavandino senza macchie di calcare è una piccola gioia per gli occhi. Inoltre questa routine renderà più rapide e meno faticose le pulizie settimanali e ti leverà dall’imbarazzo in caso di ospiti inaspettati. 
     
  4. Sistema i cuscini del divano.  Un po' come per il letto anche lasciare un divano in ordine, con i cuscini sistemati e la coperta ben piegata ti farà uscire di casa con la sensazione di aver lasciato tutto in ordine e ancor di più ti sentirai ben accolto al tuo rientro, soprattutto se la tua giornata è stata lunga e faticosa. 
     
  5. Non usare le scarpe in casa. Togliersi le scarpe prima di entrare in casa è un’usanza giapponese che milioni di persone in tutto il mondo, me compresa, hanno scelto di adottare. Il suolo all’esterno della casa è sporco, così come lo sono le suole delle scarpe venute a contatto con esso. Se all’inizio può sembrarti strano, prova solo a pensare alla questione igienica, meno germi in giro per casa, specialmente se ci sono dei bambini piccoli, e molto meno tempo da dedicare alle pulizie domestiche. 
     
  6. Ripara quello che si rompe. Gli oggetti con l’utilizzo, nel tempo si possono rompere. Se questo dovesse accadere, non trascurare la situazione ma datti da fare per risolvere quanto prima il problema. Che si tratti di una piccola perdita dal rubinetto, di un elettrodomestico malfunzionante o di una macchia di umidità sulla parete fai quanto necessario per riportare la situazione alla normalità. Come dicevo qualche riga sopra la trascuratezza genera trascuratezza. 
     
  7. Elimina gli oggetti che non usi. Abituati a tenere nella tua casa solo quello che ti piace e ti fa stare bene. Una casa piena di oggetti è una casa che non respira e che non fa respirare neppure te. Prendi l’abitudine di eliminare le cose rotte o non più riparabili e tutto quello che appesantisce la tua casa. Questo vuol dire ad esempio vestiti che non usi più da anni, pentole mai utilizzate e la posta inutile che ogni giorno entra nelle nostre case. 
     
  8. Spesa intelligente. Chi ha voglia di sprecare tempo a fare la spesa? Prima di recarti al supermercato fai un rapido controllo di cosa c’è e cosa manca nel frigo e in dispensa. Segna quello che manca su un foglietto o sul cellulare. In questo modo eviterai di doverti ricordare tutto a memoria, sarai sicura di comprare tutto quello che ti serve, eviterai di appesantire la tua spesa e il tuo scontrino con inutili scorte, senza contare che risparmierai un sacco di tempo.
     
  9. Scegli una fragranza per il tuo appartamento. Secondo me non c’è nulla di più spiacevole che dover condividere la casa con odori sgradevoli. Oltre a ricordarti di far prendere qualche minuto d’aria alla casa ogni giorno ti suggerisco di selezionare una fragranza che ti piace da diffondere in tutta l’abitazione. La renderà ancora più accogliente prima di tutto per te e poi anche agli occhi, anzi al naso J, dei tuoi ospiti. 
     
  10. Compra dei fiori freschi per il tuo appartamento. Una volta alla settimana ricordati di acquistare dei fiori freschi per la tua casa, non aspettare per forza che te li regali qualcuno. Puoi cogliere l’occasione di farlo mentre stai rientrando dal lavoro, un gesto d’amore per te e anche per rendere la tua casa ancora più accogliente.

Prova anche tu a seguire queste abitudini e la tua casa sarà davvero il luogo in cui sentirti bene e a tuo agio!

 

La playlist

Le pulizie domestiche sono più divertenti a tempo di musica!

> ASCOLTALA ORA <

Seguici su Facebook

Gentile Visitatore, il presente sito web utilizza cookie di tipo tecnico e cookie di "terze parti". E' possibile prendere visione della privacy policy estesa e gestire l'utilizzo dei cookies secondo le Sue preferenze accedendo alla presente informativa. Proseguendo la navigazione o chiudendo il presente banner, verrà accettata l’impostazione predefinita dei cookies che potrà essere gestita e modificata anche successivamente accedendo alla pagina "gestione dei cookies".
x