Come lasciare la casa prima di partire per le vacanze

Come lasciare la casa prima di partire per le vacanze

Le città si stanno svuotando, segno che molti di voi se ne sono già andati. Per chi invece sta ancora preparando la partenza, ecco la checklist che fa per voi!
Di come fare la valigia, abbiamo già parlato, ma non dimentichiamoci che la casa non va trascurata, soprattutto se le vacanze sono lunghe.
Ecco tutto quello di cui non dovete dimenticarvi:

PULIZIA DEL FRIGORIFERO
Avete già consumato tutto e programmato di scollegarlo per le vacanze? Oppure avete un frigorifero con modalità risparmio energetico impostata per un lungo periodo? Ad ogni modo, ricordatevi di non sottovalutare un controllo su tutti gli alimenti in scadenza. Inoltre, visto che rimarrà ben poco al suo interno in vista della partenza, potete sempre approfittare dell’occasione per un’accurata pulizia del frigorifero.

CHIUDERE IL GAS E L'ACQUA! 
Se non avete particolari necessità, vi suggerirei di chiudere il rubinetto del gas. Vi fa stare più tranquilli ed evita qualsiasi tipo di problema legato ad eventuali perdite durante l’assenza estiva.
È l’ultimo dei pensieri, ma se le vacanze sono particolarmente prolungate, forse è opportuno chiudere anche i rubinetti dell’acqua. Per precauzione.

ELETTRICITÀ E ANTIFURTO 
Molti preferisco risolvere il problema spegnendo direttamente l’interruttore generale. Questo, ovviamente, va fatto solo nel caso in cui abbiate deciso di staccare gli elettrodomestici. Se lasciate l’interruttore generale acceso, allora vi consiglio di dare un’occhiata a tutte le prese: staccatele, così eviterete il consumo di eventuali elettrodomestici in standby e li preserverete da scariche pericolose durante i frequenti temporali estivi.
Nel caso abbiate un impianto di antifurto, ricordatevi di collegarlo ma controllate che tutti i contatti degli infissi siano a posto per evitare che, durante la vostra assenza, qualche malfunzionamento faccia svegliare tutto il vicinato o peggio, vi faccia correre a casa per nulla!

PIANTE
Tutti coloro che hanno il pollice verde, sicuramente si saranno anche organizzati per sistemare le piante e garantire loro il giusto apporto giornaliero di acqua, utilizzando che i più stravaganti ed originali metodi per irrigare le piante, come bottiglie bucate, coni d’argilla..ecc.

Adesso sì che siamo pronti per partire,
Buone vacanze a tutti!

Linda 

Possono interessarti anche questi articoli: 

La playlist

Le pulizie domestiche sono più divertenti a tempo di musica!

> ASCOLTALA ORA <

Seguici su Facebook

Gentile Visitatore, il presente sito web utilizza cookie di tipo tecnico e cookie di "terze parti". E' possibile prendere visione della privacy policy estesa e gestire l'utilizzo dei cookies secondo le Sue preferenze accedendo alla presente informativa. Proseguendo la navigazione o chiudendo il presente banner, verrà accettata l’impostazione predefinita dei cookies che potrà essere gestita e modificata anche successivamente accedendo alla pagina "gestione dei cookies".
x